Tag: Sergio Cavandoli

19 DICEMBRE: UN BRINDISI PER OSVALDO!

La Linea trova una casa a WOW Spazio Fumetto! A conclusione della prima edizione di “Festival Italia. Per una rinascita delle arti”, dedicata a Osvaldo Cavandoli, il creatore della Linea, nel decennale della sua scomparsa, WOW Spazio Fumetto ospiterà la festa…

A MILANO SI LAVORA PER UNA RINASCITA DELLE ARTI!

Il prossimo 2 novembre Osvaldo Cavandoli sarà iscritto tra i Cittadini Illustri, Benemeriti, Distinti nella storia Patria. La cerimonia aperta al pubblico avrà luogo alle ore 11.30 presso il Famedio del Cimitero Monumentale di Milano. Entro Natale le barriere antiterrorismo della città di Milano…

OSVALDO CAVANDOLI. LO STILE DELL’ESSENZIALE

  La Fabbrica dell’Animazione presenta il volume OSVALDO CAVANDOLI LO STILE DELL’ESSENZIALE Orgoglio e lustro per l’Italia all’estero, la genialità e il talento di Osvaldo Cavandoli hanno ricevuto numerosi premi nazionali e internazionali, tra cui l’onorificenza dell’Ambrogino d’oro conferitagli dalla…

AL VIA FESTIVAL ITALA. UNA MANIFESTAZIONE PER OSVALDO CAVANDOLI

Ha preso il via lo scorso giovedì 14 settembre la manifestazione culturale “Festival Itala. Per una rinascita delle arti” dedicata al decennale della scomparsa di Osvaldo Cavandoli, iniziativa che proseguirà sino al 14 dicembre. Durante la conferenza stampa di apertura…

MARTEDÌ 10 MAGGIO: LA LINEA DI OSVALDO CAVANDOLI

Ciclo di incontri sul cinema d’animazione italiano Il cinema d’animazione italiano è da sempre un piccolo tesoro nascosto. Un’arte difficile da produrre, da sostenere e diffondere, che però nel nostro paese ha sempre creato piccoli grandi film realizzati da straordinari…

ALLEGRO NON TROPPO IL MIGLIOR LUNGOMETRAGGIO E LA LINEA MIGLIORE SERIE TV

A Milano i vincitori delle categorie lungometraggio e serie TV, nella prima edizione del premio con cui La Fabbrica dell’Animazione celebra le migliori opere del cinema d’animazione italiano. L’ITALA d’oro della categoria lungometraggi consegnato dall’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno al pluripremiato…