Partners

Officina Fut770x375

Bottega Partigiana è un’associazione socio-culturale che vuole dare un contributo di pensiero al miglioramento della società, abbracciando l’ecologia e la difesa dei diritti sociali per una società più equa.
Lo vuole fare con un approccio trasversale, libero dai condizionamenti dei Partiti.
Il paradigma culturale proposto da BP è fondato sulla partecipazione attiva, sulla creazione condivisa, sulla solidarietà, sulla cooperazione e sulla sperimentazione di nuovi linguaggi artistico-culturali per riavvicinarli ai temi sociali.
Siamo impegnati nel mettere in relazione associazioni, movimenti, istituzioni, artisti, intellettuali, cittadini e volontari.

 

I partners:

ARCIPELAGO ŠCEC è un’associazione culturale senza scopo di lucro che opera in tutta Italia con l’obiettivo di creare una Comunità in cui ogni persona, di qualunque livello culturale, è innanzitutto cosciente del principio di responsabilità di ogni individuo. Per restituire ai cittadini quel valore che l’uso del denaro ha tolto e per rispondere all’uso distorto e fuorviante che ne è sempre stato fatto, è nato lo ŠCEC (Buono Locale). Come punto di partenza è stata scelta la moneta, in quanto considerata uno strumento neutro nato per veicolare al meglio quanto sappiamo fare e dare (merci, servizi, beni). Il crescere dell’Associazione le ha consentito inoltre di sviluppare progetti concreti legati ad ambiti agro-alimentari e artigianali e progetti che mettano al centro l’energia, i trasporti, la mobilità e le telecomunicazioni.

ARCI TODO CAMBIA è un’associazione che si prefigge di favorire l’incontro e la conoscenza tra cittadini immigrati e cittadini nativi. Nella filosofia dei volontari ogni individuo deve godere di pari dignità e diritti.  I soci operano per favorire il confronto rispettoso e lo sviluppo delle culture ritenute risorse fondamentali per la società. Si impegnano affinché essa diventi equa e aperta, in modo che tutti siano protagonisti attivi in una crescita basata sullo scambio, sulla condivisione e sulla responsabilità reciproca. Nell’associazione ci sono persone di tutto il mondo che lavorano volontariamente, in forme e tempi che ciascuno sceglie, dato che niente può essere raggiunto né mantenuto senza la tenacia e la libera espressione delle persone.

ARTLEAKS è una piattaforma collettiva nata nel settembre 2011 dagli sforzi di un gruppo internazionale composto da artisti, curatori, storici dell’arte e intellettuali.
L’obiettivo fondativo del collettivo è la salvaguardia dei lavoratori del campo culturale e artistico. Le attività del gruppo vengono registrate in un apposito archivio aperto alla consultazione pubblica, e nel periodico ArtLeaks Gazette si analizzano le sfide che fronteggia il mondo dell’arte e le proposte per superarle.

ASSOCIAZIONE ATB & ART GALLERY si propone come luogo in cui artisti, scrittori, poeti e amanti della cultura possono presentare le loro opere e incontrare altri artisti e amanti dell’arte confrontandosi e promuovendosi. Atb Associazione Culturale ha la sua sede a Torino ed opera su territorio piemontese. Si propone di promuovere incontri e gemellaggi su tutto il territorio nazionale e internazionale, considerando il mondo senza limiti né confini. Promuove una visione della cultura come valore, bene collettivo, universale, democratico e non elitario. Crea e mantiene una rete di contatti e di relazioni tra più persone che studiano e fanno arte e generano stimoli reciproci, scambi di idee, tecniche e confronti costruttivi; senza l’intento totalitario. Crea occasioni di incontri per la divulgazione di opere letterarie e poetiche e mostre per far conoscere artisti nazionali ed internazionali. L’associazione organizza e allestisce nei propri spazi espositivi mostre, promuove serate di lettura di poesie, presentazione di libri, e organizza conferenze. Lo spazio espositivo in particolare è uno spazio d’arte polifunzionale che ospita attività artistiche e culturali; si occupa in particolar modo del rapporto tra “scrittura e immagine” attraverso le opere di artisti contemporanei in costante dialogo con opere letterarie costruendo un tangibile trait d’union tra la parola e il segno grafico.

ASSOCIAZIONE CONSUMATORI UTENTI (ACU) è stata costituita a Roma nel 1984 con la denominazione Agrisalus che dal 1993 ha una struttura associativa di tipo federale ed è presente in tutto il territorio nazionale. Fin dall’inizio ha sviluppato le proprie attività prevalentemente nel settore agro-alimentare a tutela di diritti dei consumatori. Presente nelle consulte regionali e in alcuni consigli delle Camere di Commercio, l’Associazione rappresenta i consumatori e gli utenti in tutte le sedi istituzionali nei vari settori di interesse consumeristico. Svolge attività di assistenza e consulenza ai cittadini presso i propri sportelli distribuiti in tutta Italia, promuove campagne di promozione del consumerismo e svolge attività di tutela degli interessi collettivi anche in sede giudiziaria, così come previsto dal Codice del Consumo e da altre normative a tutela dei diritti dei consumatori. Nel 2001-2002 particolare rilevanza hanno avuto le attività inerenti la campagna europea “Educare alla sicurezza alimentare” in cui ACU ha avuto funzione di capofila. Nel 2010, assieme a Casa del Consumatore e Codici, ha fondato il CIE (Consumatori Italiani per l’Europa) che è diventato socio del BEUC.

ASSOCIAZIONE CUCINA VERDE & ARTI CURATIVE è un’associazione culturale che si occupa di ricercare e promuovere eventi, incontri e corsi per il benessere olistico dell’uomo e della terra e quindi anche per gli animali e la natura. Realizzano soprattutto corsi di Cucina naturale mediterranea-macrobiotica-ayurvedica e cruelty free per insegnare come cucinare seguendo le discipline culinarie millenarie e ristabilire benessere ed equilibrio. L’obiettivo che si pone l’associazione è quello di intraprendere con le persone un percorso con diverse diramazioni che possono portare con approcci anche differenti, alla consapevolezza profonda che siamo in connessione con “il tutto”.

ASSOCIAZIONE LAVORO E INTEGRAZIONE ONLUS è un’associazione di cooperative sociali e di operatori/operatrici dei servizi sociali pubblici e privati. È nata nel 1986 come luogo di sintesi di esperienze, elaborazioni e nuove sperimentazioni nelle aree di promozione dell’inserimento al lavoro di persone con disagio mentale, con handicap psichico, tossicodipendenti, detenuti, minori a rischio. Si occupa di sostegno all’impresa creativa e ai giovani talenti, di accompagnamento e consulenza specifica per lo start up, di progetti di rigenerazione urbana e territoriale, di promozione della partecipazione e della cittadinanza attiva, di sostegno allo sviluppo di nuova impresa sociale, attraverso azioni di progettazione e marketing territoriale e di formazione dei manager e degli operatori.

BIOFFICINA È un progetto che vede in un approccio critico al consumo l’unica via per far sì che la vendita, la preparazione e la somministrazione di prodotti diventino elemento di qualità e distinzione; la scelta del biologico è di certo elemento caratterizzante del progetto, ma nessuna scelta sarà aprioristicamente presa senza una specifica riflessione. Biofficina è un luogo di incontro, confronto e contaminazione, non offre verità né risposte semplici, ma domande continue e risposte mutevoli nel tempo. Un luogo per più luoghi dove l’attenzione all’altro e alla criticità del consumo divengono ingranaggi di un’identità sociale.

BLOOM è un centro multiculturale nato nel 1987 nel cuore della Brianza non ancora cablata che si è sempre distinto per la ricca programmazione musicale, cinematografica, artistica e per tutti i tipi di iniziative non propriamente omologate.
Gestito da una cooperativa, la Cooperativa il Visconte di Mezzago recentemente divenuta Cooperativa Sociale, ha come obiettivo dimostrare concretamente che è possibile vivere in questa società senza arrendersi né alle logiche del consumismo e delle multinazionali né all’atrofia culturale. Punto di riferimento per la musica definita dai più “alternativa”, Bloom continua ancora oggi a diffondere, promuovere, produrre, lanciare artisti. Innumerevoli sono le bands italiane e internazionali che hanno iniziato la loro ascesa artistica dai palchi del Bloom.

CENTRO NUOVO MODELLO DI SVILUPPO è un centro di documentazione che è parte integrante di un più vasto progetto sociale attuato da parte di un gruppo di base. Poiché il gruppo è convinto che di fronte al disagio bisogna essere capaci di dare contemporaneamente una risposta di solidarietà diretta e una politica, il Centro è stato creato per analizzare le cause profonde che generano emarginazione ed impoverimento, per definire delle strategie di difesa dei diritti degli ultimi e per ricercare nuove formule economiche capaci di garantire a tutti gli esseri umani la soddisfazione dei bisogni nel rispetto del creato.
Una sezione importante del Centro è dedicata ai rapporti internazionali per capire attraverso quali meccanismi produttivi, commerciali, finanziari e tecnologici il Nord provoca emarginazione, impoverimento e degrado ambientale nel Sud del mondo.

CIRCOLO PROUDHON è un progetto editoriale di collana e servizio di distribuzione. È la parte formativa e culturale di quella che nel suo insieme vuole emergere, assieme all’Intellettuale Dissidente, come una Controcultura opposta alla Cultura dominante. Il Circolo Proudhon si propone l’obiettivo di editare un ampio ventaglio di saggi di autori emergenti e pubblicare nuovamente le opere, in forma antologica o meno, di quei pensatori del passato che hanno mosso critiche alle contraddizioni e alle derive di un mondo moderno liberale e capitalista. Il Circolo Proudhon nasce dall’esigenza anti-conformista di creare uno spazio libero di riflessione, un territorio franco, un cenacolo, oggi mancante, in cui dibattere sulle forme possibili di organizzazione della realtà.

CITY ANGELS è un’associazione nata a Milano nel 1994 che ha lo scopo di assistere gli emarginati e tutelare i cittadini vittime della delinquenza. Hanno scelto di indossare una divisa per essere un punto di riferimento per la protezione dei cittadini e per essere un deterrente visivo per i malintenzionati. Più volte l’anno organizzano pranzi in alberghi e ristoranti con i senzatetto, che vengono serviti da personalità delle Istituzioni e dello spettacolo. Nel 2014 è stata inaugurata la prima sede all’estero a Lugano in Svizzera.

CLOCHARD ALLA RISCOSSA è un gruppo di associazioni che si occupano di senzatetto e che hanno deciso di coniugare i propri sforzi col fine di ottenere maggiori risultati in prospettiva della stagione invernale che ogni anno porta inevitabilmente a morti per ipotermia su tutto territorio Italiano. “Un sacco di vita” è  la campagna di raccolta e distribuzione di sacchi a pelo invernali avviata su tutto il territorio nazionale, in quanto rappresentano l’unico modo utile per salvare la vita a chi possiede solo quella.

COMICARTE VARESE è un’associazione culturale, attiva dal settembre del 2014, che si occupa di fumetto e di tutto ciò che è legato al fumetto: dall’illustrazione al cinema, al cosplay ai giochi. Tra le sue attività vi sono: laboratori; incontri con gli autori al fine di permettere agli appassionati di conoscere i loro artisti preferiti o di entrare in contatto con esperti del setttore; corsi di fumetto, sceneggiatura, disegno.

COMPAGNIA TEATRALE “SENZA PAROLE” L’arte è vivere la propria vita, essere se stessi con energia, chiarezza e generosità. Il Teatro è l’arte di vivere in estasi e di comunicare questa estasi agli altri: 
i sordi che non vogliamo restare isolati dal resto della società, hanno 
trovato conforto e rifugio nella rappresentazione mimica. Anche SENZA PAROLE possono essere abbattute le barriere della comunicazione.

COOPERATIVA ANITA ONLUS  realizza i propri scopi sociali svolgendo un’attività di gestione di servizi sociali ed educativi orientati alla risposta ai bisogni delle persone svantaggiate. Si occupa di attività di ricerca sulle problematiche sociali inerenti i minori, i disabili, gli anziani, le persone con disagio psichico e le persone in situazione di dipendenza; attività di formazione e consulenza; servizi domiciliari e territoriali di assistenza e sostegno effettuati presso famiglia, scuola, strutture sanitarie e socio assistenziali; attività di sensibilizzazione ed animazione della comunità locale entro cui opera; attività di promozione e rivendicazione all’impegno delle istituzioni a favore delle persone svantaggiate e dei loro diritti; attività di Formazione Professionale per giovani, disoccupati, fasce socialmente deboli; progetti di orientamento scolastico e professionale inclusi interventi per il sostegno e l’accompagnamento socio-lavorativo; interventi di sostegno psicosociale rivolti a donne, disabili, anziani, pazienti psichiatrici, minori, extracomunitari; iniziative Comunitarie a carattere transnazionale per interventi a favore di giovani disoccupati, disabili, donne e fasce socialmente deboli; attività educative, didattiche e di ricerca nel settore dei Beni Ambientali, dei Beni Culturali e del Turismo.

ENECE FILM realizza film documentari,film sperimentali e prodotti audiovisivi in bilico tra realtà e fantasia. Produce lavori propri o in collaborazione con artisti e professionisti esterni.

LA COOPERATIVA SOCIALE LA MUSA nasce dall’esperienza e dalla passione condivisa di un gruppo di professionisti del non profit che hanno collaborato insieme in altre realtà del settore, esperti in educazione, formazione, animazione, progettazione sociale, organizzazione eventi, comunicazione e gestione volontari. La Musa ha l’obiettivo di sviluppare e diffondere stili di vita sostenibili, con particolare attenzione all’ambiente e al miglioramento del benessere delle persone. Si prefigge di perseguire l’interesse generale della comunità, l’integrazione sociale dei cittadini mediate attività produttive, l’inserimento occupazionale di persone svantaggiate ispirandosi ai principi della mutualità. La Cooperativa ha in particolare lo scopo di procurare ai soci continuità lavorativa e di contribuire al miglioramento delle loro condizioni economiche, sociali, professionali, tramite l’esercizio in forma associata dell’impresa.

CORRETTA INFORMAZIONE Giornale On Line di informazione con notizie del giorno su cronaca, politica, economia, esteri, ambiente, cultura, sport e musica. Informazione corretta, libera e indipendente.

FABBRICA DEI CLOWN è un’associazione che organizza spettacoli per grandi e per bambini, feste di piazza e teatro di strada. Si occupano di animazioni musicali, statue animate, trampolieri, cartomanti, chiromanti, finti camerieri, magia comica, musica dal vivo. Oltre ad animare feste di compleanno, feste di matrimonio, cerimonie ed eventi, pomeriggi e serate danzanti con musica dal vivo, animazione e balli di gruppo collaborano con spettacoli per scuole, biblioteche, privati, società ed enti locali, e allestiscono spettacoli di cabaret d’autore per feste private e feste aziendali.

HERALD EDITORE è una casa editrice che nasce nel 2002 con la finalità di promuovere la cultura attraverso pubblicazioni sia di argomenti di più largo spessore che di specifici settori cosiddetti di “nicchia”. In tale azione la H.E. si avvale di autori sia alle prime armi che di provata esperienza nel settore, unendo la passione per la ricerca e per la scrittura. Tra gli autori “reclutati” figurano oltre a docenti universitari, giornalisti e storici, anche degli adolescenti che, pur se giovani, sono dotati del talento della scrittura. La Casa Editrice fa parte dell’azienda di pubbliche relazioni I.P.I. – Informazione Promozione Immagine.

IDEE IN/OLTRE è una testata online, un libero laboratorio di anomalie culturali ideato da Antonello Cresti e Luca Negri, in cui vengono avviate discussioni fuori dalle appartenenze e dalle convenzioni su creatività, cultura, idee, politica, vita.

IL CAVEDIO è un’associazione di promozione sociale che si occupa di promuovere attività sportive e culturali senza scopo di lucro. Facendo riferimento al modello di scuola ed educazione proposto da Aristotele nella Politica considera il corpo e la mente, non come entità separate, ma come due dimensioni dell’essere umano strettamente correlate fra loro. Con otto sedi nella provincia di Varese promuove eventi culturali e iniziative legate all’editoria, all’arte, al cinema, al teatro e alla musica e corsi di yoga, scrittura narrativa, dizione ed introduzione al giornalismo.

ITALIA CHE CAMBIA è una testata giornalistica che si pone l’obiettivo di dare voce alle tante realtà italiane sensibili alla cultura della sostenibilità, alla salvaguardia ambientale, alla decrescita e alla transizione ad altri modelli di economia, per creare strumenti che possano mettere in relazione tra loro le realtà italiane e internazionali, offrendo una serie di servizi fondamentali alla valorizzazione e alla messa in rete delle azioni intraprese. Il portale sviluppato dalla redazione è un valido strumento per conoscere i progetti che già da tempo esistono sul territorio e che rappresentano valide alternative al sistema economico attuale.

LA BANDA DI KI PUO’ gruppo che ha come scopo quello di promuovere, favorire e diffondere la cultura attraverso forme artistiche. Realizzano opere di teatro, libri, audiolibri e prodotti multimediali elaborati in chiave artistica e poetica per essere indirizzati alla ricerca e alla comunicazione di temi di interesse sociale.

LE COMPAGNIE MAL VISTE è un’associazione che si occupa di promuovere il teatro come mezzo per diffondere salute e benessere. Opera in ambito nazionale ed internazionale per offrire a singoli, organizzazioni ed istituzioni, servizi di consulenza scientifica, progettuale, metodologie e formazione nell’ambito del lavoro teatrale con le persone e le comunità.

C’ERA UNA VOLTA LA CRISI è un progetto di docufiction che raccoglie alcune delle analisi più lucide sull’origine dell’attuale crisi economica con l’intento di divulgarle e renderle materiale cinematografico per immaginare un’economia che verrà, lasciando spazio d’interpretazione delle esperienze e dei movimenti di pensiero che stanno nascendo oggi.

MOVIMENTO PER L’ADEGUAMENTO SOCIALE (MOAS) propone un modello psico-sociologico che interpreta le dinamiche profonde della società da cui originano tutte le condizioni ed i problemi sociali. Propone inoltre una modalità con cui modulare queste dinamiche per l’ottimizzazione delle condizioni e la risoluzione dei problemi. L’ azione di MOAS non vuole contrapporsi ai problemi, ma è indirizzata a rimuoverne le cause, in quanto ogni tentativo di modifica delle condizioni problematiche, in assenza di inibizione delle cause, avrebbe risultati molto scarsi.

NEXUS EDIZIONI dal 1995 propone un’informazione indipendente, libera da ogni condizionamento politico, religioso e sociale. Negli anni la casa editrice ha ampliato il ventaglio delle sue proposte con la pubblicazione di riviste, libri e con l’organizzazione di eventi culturali.

ONEIROS TEATRO è un’associazione culturale attiva dal 1998 che si pone come scopo la divulgazione del teatro, in primo luogo, e delle arti in genere. Molto attenta alla scelta dei testi e degli autori si muove su due differenti binari: da una parte la divulgazione del teatro classico (a partire dal teatro greco) e dall’altra la scoperta e la messa in scena di autori a volte sconosciuti ai più.

PAESE MI’ è un progetto che ha lo scopo di raccontare una migliore visione futura del territorio promuovendo il rispetto per il territorio e incoraggiando “buone pratiche” di vita cittadina. L’idea che desiderano trasmettere, rivelando la connessione tra uso delle risorse energetiche e l’abitare, è quella di un territorio come risorsa e bene comune.

QUEEN MUSIC è un negozio di rarità musicali che nasce nel 1978 dalla passione per la musica condivisa dai fratelli Sergio e Savino, che insieme scelgono di intraprendere una nuova avventura dopo esperienze fatte come Dee Jay e nella fotografia.
Il negozio viene chiamato così in onore del gruppo dei Queen, la cui canzone “Bohemian Rhapsody”, ha fatto da sigla di apertura e chiusura per le serate in discoteca, dove Savino come dee jay andava controcorrente mettendo musica rock nel tempio della disco-music. Con il passare degli anni il negozio riesce a diventare famoso nella Torino alternativa, maturando una conoscenza musicale di notevole spessore.

RIVOLUZIONE NATURALE è un casa editrice nata nel 2006 come evoluzione di alcune associazioni ecologiste romagnole, grazie alla fiducia di MAG 6 e delle più importanti case editrici di area ecologista. Come “Mission” si propone di affermare una cultura diversa da quella dominante, che sappia proporre un modello credibile di organizzazione sociale su base comunitaria, di rapporti umani radicalmente diversi da quelli che viviamo.

SARGO è una società cooperativa nata nel 2011 dall’unione di più professionisti con lo scopo di unire competenze ed esperienze pregresse, per proporre e sviluppare progetti organici e coordinati.
L’obiettivo di Sargo è quello di aiutare le comunità e le persone a intraprendere un percorso di gestione condivisa e sostenibile di servizi primari a imprese e cittadini, nell’ottica di mettere in campo le buone pratiche concrete di economia alternativa in grado di creare lavoro e reddito.

SEA SHEPHERD CONSERVATION SOCIETY è un’organizzazione internazionale senza fini di lucro, costituita nel 1977, la cui missione è quella di fermare la distruzione dell’habitat naturale e il massacro delle specie selvatiche negli oceani del mondo intero al fine di conservare e proteggere l’ecosistema e le differenti specie. Quando è necessario mostrare al mondo e quando serve impedire le attività illegali in altomare Sea Shepherd pratica la tattica dell’azione diretta per investigare, documentare e agire. Salvaguardando la delicata biodiversità degli ecosistemi oceanici, Sea Shepherd opera per assicurarne la sopravvivenza per le generazioni future. Il Capitano Paul Watson, fondatore e attuale presidente dell’associazione, è un famoso e rispettato leader nelle questioni ambientaliste.

SPAZIARTI è un’associazione di Promozione Culturale, è un Laboratorio di Idee, nato per favorire l’incontro e il confronto fra artisti e appassionati delle varie discipline, lo spazio dove creare, inventare e sperimentare nuovi linguaggi artistici. Spazio Sunomi
è solidarietà, è semplice piacere di stare insieme, è ARTE in Movimento.

SPAZIO AUTISMO è un’associazione Onlus fondata nell’anno 2002, a Cinisello Balsamo, da un gruppo di genitori, parenti e amici di persone con autismo, col fine di creare nel territorio canali d’informazione, attività, cultura, formazione e servizi specifici, allo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone con autismo e delle loro famiglie.

SPAZIO C.R.U.D. (acronimo di: create – read – update -delete) nasce da un’idea di Daniela Rossi dopo la ventennale esperienza sul progetto e la didattica della comunicazione visiva. L’obiettivo che si pone è di attivare e dar forma a un “luogo” di scambi sulla comunicazione visiva per rispondere alla domanda: “Quali sono i luoghi con cui desideriamo legarci?” L’altro è l’associazione A place where dove lavorano su progetti autoprodotti, oltre ad indagare e divulgare la cultura del “Progetto” con laboratori e interventi site-specific nel contesto urbano. C.r.u.d. e A place where, sempre con un approccio “tailor-made”, progettano le connessioni tra gli individui, le aziende, gli artefatti, gli strumenti e i luoghi.

TAM TAM PRODUCTION è un’etichetta discografica torinese il cui obbiettivo principale è quello di fornire un supporto concreto a musicisti e band, che propongono musica propria, mettendo a disposizione degli stessi uno staff di professionisti in grado di seguire i musicisti dalla produzione degli album fino alla loro commercializzazione.

TODO MODO è un’associazione che raggruppa filmmaker indipendenti (Claudio Di Mambro, Luca Mandrile e Umberto Migliaccio). TodoModo si pone l’ambizione di proporre sguardi documentari alternativi di ampio respiro su una realtà storico-sociale multiforme e in continua trasformazione. Al di là di ogni illusorio tentativo di fedele documentazione o riproduzione del reale, l’obbiettivo che si pongono è di riuscire a interagire con i protagonisti delle storie che si raccontano, cercando di instaurare una relazione con il soggetto narrante nel momento stesso in cui esso si trova di fronte alla macchina da presa. L’approccio che caratterizza le produzioni di TodoModo è teso a favorire una conoscenza in tempo reale e un coinvolgimento emotivo fra chi racconta le proprie vicende e i propri stati d’animo e chi li documenta. Dal 2000 a oggi TodoModo ha all’attivo diversi lavori documentari che, per quanto diversi tra loro, condividono la stessa attenzione per personaggi o vicende storico-sociali considerate marginali o che rischiano di scomparire dalla memoria collettiva.

ZABALIK è un’officina di idee. Un collettivo che promuove artisti emergenti. E’ una ricerca aperta e costante tesa al confronto con il contemporaneo. Nata per dare concretezza alle confuse ambizioni artistiche di un gruppo di amici, si ritrova progressivamente ad esplorare i vari linguaggi dell’arte. L’esigenza di veicolare i diversi progetti spinge i soci ad un’organizzazione settoriale, attraverso la quale orientare forze e competenze. L’audiovisivo è il settore che assorbe le maggiori energie. L’associazione nel 2012 ha realizzato il documentario “All’ombra del Gigante” un piccolo miracolo nel panorama delle produzioni indipendenti, presentato in anteprima nazionale al 59° Taormina Film Fest; Menzione speciale al Premio Marcellino De Baggis; in concorso al David di Donatello e proiettato in prima visione al Teatro Valle di Roma.