Tag: Come uno straniero

STRANGER

Come uno straniero tra le ombre silenti del tempo bevo il tradimento del mio paese e piango la voce degli intellettuali isolati. Come uno straniero da lustre sponde anodizzate attendo il patibolo dell’alba morente e immolo lo squarcio verticale gemito…