Categoria: PRESS

Raffaele Kohler partecipa al Festival Culturale per la Cooperazione

Il trombettista Raffaele Kohler durante la serata di apertura del Festival Culturale per la Cooperazione “Officina Futuro” (29 Gennaio 2015) partecipa con una performance musicale.   Il Festival si terrà presso lo Spazio Pime di Milano in via Mosé Bianchi…

Paolo Rossi al Festival Culturale per la Cooperazione

  È stata confermata la presenza del Comico Paolo Rossi al Festival Culturale per la Cooperazione “Officina Futuro” che, durante la giornata del 31 gennaio, passerà a porgere i propri saluti al Festival e al pubblico in sala.   I temi e i…

I RELATORI E I TEMI DEL FESTIVAL “OFFICINA FUTURO”

Tutti noi siamo entrati nel nuovo millennio armati di speranza per un futuro migliore, caratterizzato da maggior benessere individuale e sociale. Tutti noi, nel profondo dei nostri cuori, aspiravamo a un nuovo Rinascimento. Tutti noi abbiamo creduto alla nuova Europa,…

Contest Artistico “Officina Futuro”

Form di iscrizione   Liberatoria   Soggetto promotore e finalità L’Associazione Bottega Partigiana promuove la 1° Edizione del Contest “Officina Futuro”. Il contest nasce dal desiderio di raccogliere il meglio delle menti creative in una forma di protesta nonviolenta verso un…

Come si svolge il Festival Culturale per la Cooperazione Officina Futuro

  Obiettivi del Festival Mettere in comunicazione e cooperazione tra loro le Associazioni che orbitano nel sociale e nel culturale. Aprire il dibattito sul come le Associazioni possano contrastare la tendenza alla competizione, mettendosi a cooperare tra loro per rispondere alla crisi….

Chi Siamo

Siamo un’associazione culturale che, senza aspirare a diventare partito politico, desidera diffondere un nuovo modo di pensare in campo sociale, politico ed economico. Con un approccio aperto e creativo vogliamo agire liberi da condizionamenti di Partito, in quanto la nostra…

Bottega Partigiana: da una civiltà in crisi al cambio di paradigma

Lavorare come schiavi sembra essere diventato un privilegio. Aspirare a svolgere un lavoro gratificante sembra essere un’utopia. Adottando i principi capital-liberisti e accettando gli ordini impartiti dai vertici europei, la politica italiana ha tradito il proprio popolo asservendosi a logiche…